PRODOTTI TIPICI CROSIA

PRODOTTI TIPICI CROSIA

Piatti tipici Crosia

 

 Agnello della nonna
Ammorbidire e tagliare i funghi secchi, passarli in margarina, acqua, sale e pepe. Tagliare l’agnello e rosolarlo con olio, aglio, sale, pepe e rosmarino. Versare sulla carne il sugo di funghi e passate in forno caldo per circa un quarto d’ora.

Capretto ripieno di spaghetti al forno
Pulite bene il capretto, tagliate a pezzetti polmone, cuore, fegato e costarelle e cuoceteli con olio, sale, aglio, prezzemolo e alloro, a metà cottura togliete l’aglio e il mazzetto, evaporate. Bollire gli spaghetti, scolateli , conditeli con il soffritto di interiora e introduceteli nel capretto. Richiudetelo con uno spago sottile, condite con sale, pepe nero, olio e formaggio parmigiano e infornate a 150°.

Croccante di mandorle
Mettete lo zucchero in una casseruola con acqua e scioglietelo mescolando; quando avrà un colore dorato unitevi mandorle pelate e scorza d’arancia grattugiata. Mescolate bene e togliete dal fuoco. Ungete un foglio di carta stagnola, rovesciatevi sopra il composto ancora caldo, appiattitelo, tagliatelo e lasciatelo raffreddare completamente. Staccate i pezzi e servite.

Frittata di patate
Tagliate le patate, sciacquatele e rosolatele con cipolla, Aggiungete acqua e sale: cuocere poco poi intiepidire le patate. Sbattete uova e parmigiano: incorporate patate sale e pepe, e versate il tutto in un tegame in cui avevate scaldato dell’olio. Chiudere e cuocere a fuoco basso. Fatela asciugare su un piatto ricoperto di carta da cucina per assorbire l’olio in eccedenza.

Insalata di acciughe
Disporre le alici distese, versarvi il succo di limone, coprire con carta da cucina e mettere in frigo per circa 60′. Tagliare un cipollotto, addolcirlo, immergendolo in acqua e ghiaccio. Scolare le alici marinate, disporle su un piatto con il cipollotto, il finocchio tagliato, le arance, le olive e condire con olio, sale e pepe.

Salsa al basilico
Tritate basilico, aglio e pinoli; aggiungete pecorino e parmigiano e pepe; diluite versando olio ottenendo una morbida salsa. Ottima per insaporire il minestrone di verdura.

Salsa del povero
Rompere le uova, unire farina e sale e sbattere. Soffriggere burro e aglio, aggiungere l’aceto, mescolare e versare nel tegame, continuando a mescolare ottenendo una crema. E’ ideale per accompagnare cavolfiori, asparagi o carni bollite fredde.

Zeppole
Sono un dolce tipico della cucina italiana, derivano da una tradizione antica d’epoca romana: dopo la fuga in Egitto con Maria e Gesù, San Giuseppe dovette vendere frittelle per poter mantenere la famiglia in terra straniera e, per questo motivo, in tutta Italia, le zeppole sono i dolci tipici della festa del papà, preparati per festeggiare e celebrare la figura di San Giuseppe.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.