PRODOTTI TIPICI ROCCA IMPERIALE

PRODOTTI TIPICI ROCCA IMPERIALE

Piatti tipici di Rocca Imperiale

La cucina di Rocca Imperiale affonda le sue radici nella tradizionale gastronomia mediterranea e grazie ai prodotti che il mare e la terra offrono, sono diversi e numerosi i piatti tipici della tradizione rocchese.

Frizzuli con la mollica

I frizzuli con la mollica ed il sugo con salsiccia fresca sono il primo piatto che meglio rappresenta le tradizioni culinarie di Rocca Imperiale. I frizzuli sono un tipo di pasta lunga di grano duro rigorosamente fatta con un ferro a sezione quadrata ed essiccata al sole; il sugo, più rosso grazie alla polvere di peperone utilizzata nelle preparazione della salsiccia, è un trionfo di sapori ed aromi che sposano perfettamente la croccantezza della mollica, ripassata in padella e leggermente piccante.

Laganelli con ceci

laganelli (dal greco antico làganon, λάγανον) sono un tipo di pasta tipico utilizzato maggiormente a Rocca Imperiale per festeggiamenti in onore di San Giuseppe. I laganelli si ottengono partendo da un impasto di farina di grano duro. Questo viene successivamente assottigliato per mezzo di un matterello (laganaturo) e la sfoglia ottenuta viene fatta leggermente asciugare e successivamente è arrotolata su se stessa quindi tagliata con un coltello in strisce sottili che vengono lasciate essiccare al sole. Il risultato sono dei tagliolini con dimensioni incostanti che vengono cotti e serviti con un sugo a base di ceci e un po’ di pomodoro.

Crispi e le majatiche

I crispi, diffusi in tutta l’area dell’Alto Jonio Cosentino, sono delle frittelle di pasta lievitata che, strappate direttamente dall’impasto, vengono modellate ad anello e fritte in olio extra vergine d’oliva, al termine della frittura, asciugati dall’olio in eccesso, i crispi, dorati, croccanti fuori e morbidi dentro, sono un piatto da utilizzare durante tutti i pasti della giornata. Durante una visita a Rocca Imperiale non è difficile trovare le majatiche che a differenza dei crispi hanno la classica forma di una frittella e presentano un saporitissimo cuore al peperone secco.

La salsiccia

La ricetta tradizionale della salsiccia di Rocca Imperiale con il macinato di carne di maiale nostrano, il budello naturale, l’uso di peperone dolce e piccante, di coriandolo e di sale racchiude in se gli aromi caratteristici della nostra terra. Utilizzata sia secca negli antipasti che fresca nei primi e secondi piatti trova sempre un posto nella tavola dei Rocchesi.

La polvere di peperoni e i peperoni cruschi

Tipici di tutta l’area che dalla costa sale su fino alla vetta del monte Pollino, i peperoni cruschi nella loro semplicità sono uno dei piatti che attraverso il profumo, il colore, il gusto e la croccantezza catapultano l’assaggiatore in una esperienza sensoriale senza pari. Dopo la raccolta i peperoni, cuciti in grappoli, vengono essiccati a tutto sole contribuendo ad arricchire di colore il borgo medioevale. A questo punto, se non trasformati nella famosa polvere di peperone (paprika), subiscono un rapido passaggio in olio bollente e una volta freddi e salati sono pronti al consumo diretto. Sono chiamati “cruschi” poichè croccanti e si accompagnano molto bene a formaggi, verdure a foglia e pesce.

Altri piatti

  • Nduss(Olive schiacciate speziate e conservate in acqua e sale)
  • Scapecia(Melanzane tagliate a strisce sottili, speziate e conservate sott’olio)
  • Ghiommarill(Interiora di capretto o agnello con pepe, sale ,origano e prezzemolo fatti ad involtino)
  • Bambata(Focaccia al forno tradizionale con peperoni e pomodoro)
  • Ptticill con la ricotta(Panzerotti cotti al forno con ripieno di ricotta)
  • Ptticill con gli spinaci(Panzerotti cotti al forno con ripieno di spinaci)
  • Incasatill(Panzerotti fritti con ripieno di ceci cotti e conditi con varie spezie)
  • Pastizz(Panzerotto cotto al forno con ripieno di uova sode, salsiccia, pancetta e formaggio)
  • Muffit(Sfogliata con ciccioli di maiale)

http://www.roccaimperiale.info/eccellenze/piatti-tipici

 

Ricette al limone di Rocca Imperiale IGP.

D’estate diviene la base per le più semplici o raffinate bevandedissetanti come le mediterranee granite o  i cocktail più esotici. In questa sezione sono raccolte, le migliori ricette che vedono come protagonista il limone di Rocca Imperiale IGP, utilizzando ciò che di più buono il territorio ci offre: dagli antipasti e i primi, ai secondi di carne e pesce, senza dimenticare i dessert e la frutta.

Cestini di gamberetti

ngredienti:

  • 400 gr di gamberetti sgusciati
  • limoni IGP di Rocca Imperiale
  • Un cucchiaino di prezzemolo tritato
  • Un cucchiaino di Worcester
  • Olio extravergine d’oliva, sale e pepe nero

 

Preparazione: in un tegame lessate appena i gamberetti. In una ciotola mescolate l’olio, il succo di un limone, il prezzemolo, il Worcester, il sale ed il pepe nero.

Quindi amalgamate bene il tutto ed unite i gamberetti.

Lavate i limoni e formate con ognuno dei piccoli cestini avendo cura di levare la polpa interna con uno scavino.

Riempite i cestini con i gamberetti e versatevi sopra uno o due cucchiai di condimento. Tenete in frigorifero fino al momento di servire.

 

Spaghetti al limone

Ingredienti:

  • Limone biologico IGP di Rocca Imperiale
  • 1 noce di burro
  • 1 scalogno
  • 1 tazza di brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di maizena
  • Olio extravergine d’oliva, sale e pepe

Preparazione: in una casseruola spennellata di olio evo fate imbiondire lo scalogno tagliato a fettine sottili nel burro, aggiungete il brodo vegetale e dopo qualche minuto il succo del limone, oltre alla scorza grattugiata dello stesso. Unite la maizena e fatelo restringere a fuoco lento. Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e conditeli con la salsa.

Serviteli caldi, guarnendo i piatti con le striscioline di scorza di limone.

 

Bocconcini di merluzzo

Ingredienti:

  • 800 gr di merluzzo
  • Un limone di Rocca Imperiale IGP
  • Prezzemolo
  • Olio extravergine d’oliva, sale e peperoncino

Preparazione: immergete il merluzzo intero o a trance in acqua fredda salata e lessatelo per 15 minuti. Sgocciolatelo, spinatelo e ricavate dei bocconcini. Preparate la salsa emulsionando l’olio, ilsucco del limone, il prezzemolo, il sale ed il peperoncino. Unitevi i bocconcini su di un piatto da portata decorandoli con della scorza di limone grattugiata.

 

Sorbetto al limone

Ingredienti:

  • limoni IGPdi Rocca Imperiale, molto succosi
  • 100 gr di zucchero

Preparazione: spremete il succo dai limoni e unitelo in una terrina allo zucchero, mescolando con cura. Versate il composto in una vaschetta per il ghiaccio precedentemente raffreddata e ponetela in freezer. Dopo circa un’ora togliete il composto dalla vaschetta e passatelo al frullatore finché non diventa spumoso. Lasciatelo in freezer per circa due ore prima di servire.

 

Banana al limone

Ingredienti:

  • Banane
  • Limoncello di Rocca Imperiale
  • Zucchero di canna
  • Cacao
  • Limoni di Rocca Imperiale IGP

Preparazione: dividete in due parti le banane (possibilmente piccole), versate sopra un po’ di limoncello di Rocca Imperiale, un po’ di zucchero di canna, una spolveratina di cacao ed infine buccia grattugiata di limone; naturalmente IGP di Rocca Imperiale.

 

Torta al limone

Ingredienti:

  • 50 gr di zucchero di canna
  • 125 gr di latte condensato
  • 200 gr di panna montata
  • 25 gr di buccia di limone IGP di Rocca Imperiale
  • 25 gr di succo di limone
  • 300 gr di biscotti integrali
  • 100 gr di burro

Base: sbriciolate finemente i biscotti. In un tegame sciogliete il burro e aggiungete i biscotti e lo zucchero di canna mescolando accuratamente. Versate il biscotto in una tortiera er crostata facendolo aderire al fondo e ai bordi laterali. Informate per circa cinque minuti a 180°, sfornate e lasciate raffreddare.

Crema: grattugiate i limoni biologici IGP di Rocca Imperiale e spremete il succo. Montata la panna, aggiungete il latte condensato, la buccia e il succo di limone, mescolando accuratamente; infine versate sulla base del biscotto. Conservate in frigo per almeno due ore prima di servire.

http://www.roccaimperiale.info/eccellenze/limone-igp-di-rocca-imperiale/ricette-al-limone-di-rocca-imperiale-igp

Il Limone di Rocca Imperiale IGP

Il Limone IGP coltivato da secoli nel territorio di Rocca Imperiale, si è differenziato come appartenente alla cultivar Femminiello Comune, riferibile alla specie botanica Citrus Limon, ed è noto nel comprensorio col nome di “Antico o Nostrano di Rocca Imperiale”.

Il frutto del limone, tipico di questo areale, di colore giallo intenso e con un profumo straordinario si contraddistingue da altri limoni.

Il frutto ha forma allungata, di medie dimensioni e un peso medio di 100-160 grammi, con alta resa in succo; è pressoché privo di semi ed ha un profumo eccellente. I risultati delle analisi hanno evidenziato un alto contenuto in limonene e preziose essenze naturali di oli essenziali di particolare aroma. Il sapore è particolarmente gradevole.

Nell’arco dell’annata, il Limone di Rocca Imperiale produce ben tre tipi di frutti derivati da altrettanti fioriture: Primofiore (raccolti da maggio a luglio), o Maiolino (raccolti da maggio a luglio) e Verdello ( raccolti da agosto a ottobre).

Cenni Storici

La più antica fonte storica finora rinvenuta sulla presenza del limone a Rocca Imperiale risale al secolo XVII. La carenza di informazioni sulla coltivazione del limone trova spiegazione nella ragione che nei piccoli centri agricoli come Rocca Imperiale le vendite del prodottonon venivano registrate dai venditori, né dai compratori, a causa del diffuso analfabetismo esistente nella popolazione, quasi totalmente dedita all’agricoltura.

I contadini per memorizzare le quantità vendute ricorrevano ad un elementare sistema empirico, detto della “n tak”. Essi facevano un piccolo segno ad intaglio su un asse di legno ogni qual volta si concludeva l’operazione di compravendita.

In Calabria, precisamente in provincia di Cosenza, da più di 500 anni, come dimostrato da documenti storici, si coltiva un ecotipo dilimone che prende il nome dal comune ove, verosimilmente, è stato coltivato con più intensità, denominato Limone “Antico (o Nostrano) di Rocca Imperiale”.

Nel 2001 i coltivatori di limoni di Rocca Imperiale si sono riuniti in unConsorzio il cui unico scopo era e rimane quello di tutelare e valorizzare il “Limone di Rocca Imperiale” avviando l’iter previsto per il riconoscimento dell’ IGP, ottenuto nell’anno 2011.

Per quanto riguarda la bontà del frutto, molti esperti sostengono che il limone di Rocca Imperiale ha delle proprietà tali da distinguerlo da quello prodotto in altre zone.

Le peculiarità del Limone di Rocca

Il territorio di Rocca Imperiale gode di un microclima ideale alla coltivazione di piante da frutto e in particolare del limone, con inverni miti e temperature mai inferiori a 0°C. Vanta, perciò, la produzione limonicola più importante di tutta la provincia di Cosenza e dell’alto Ionio.

Le “Terre dei Limoni di Rocca Imperiale”, godono della protezione delle colline a ovest, a nord e a sud, e dell’azione mitigatrice delmare a sud-est. Si tratta di una vera e propria “Oasi”, un ambiente che sicuramente influenza in modo positivo le caratteristiche del prodotto.

La limonicoltura è, dunque componente dominanate del paesaggio di questo comune, per tale motivo le zone coltivate sono conosciute con il nome “Terre dei Limoni di Rocca Imperiale”.

Il clima caratteristico di questo territorio è di tipo mediterraneo, dall’analisi dei dati climatici disponibili e riferibili al territorio, si può evidenziare come i valori di temperatura non superino i limiti termici degli agrumi, la piovosità è ben distribuita soprattutto nelle prime fasi colturali, la buona dotazione minerale dei terreni è accompagnata da ottima permeabilità dei suoli.

Tutto ciò, insieme alla disponibilità idrica derivante da falde alimentate dalle acque del massiccio del Pollino, fa del Comune di Rocca Imperiale un areale praticamente vocato alla coltivazione delLimone IGP.

Si è voluto trovare una corrispondenza tra le caratteristiche pedoclimatiche, le tecniche di coltivazione e i caratteri morfologici e qualitativi dei frutti. Sia le analisi morfologiche, sia quelle biochimiche, evidenziano caratteri di peculiarità nel limone di Rocca Imperiale rispetto alle coltivazioni provenienti da altre località italiane. Ad esempio i risultati delle analisi chimiche hanno evidenziato una persistente superiorità di contenuto in limonene nei“Limoni di Rocca Imperiale IGP”, rispetto ai campioni provenienti sia dalla Campania che dalla Sicilia.

I limoni coltivati a Rocca Imperiale hanno i seguenti requisiti:

  • elevata adattabilità all’ambiente di coltivazione;
  • epoca di maturazione coincidente con le maggiori esigenze di mercato;
  • produttività elevata sia nella qualità che nella quantità;
  • in caso di mancata commercializzazione per il consumo fresco, possibilità di trasformazione industriale;
  • buona resistenza al trasporto e buona conservabilità.

Le qualità salutari del Limone

Già gli antichi autori romani ricordano il limone come prezioso alimento e medicamento per le sue notevoli qualità; i marinai lo apprezzavano per le proprietà antiscorbutiche e lo utilizzavano a bordo delle navi. Tramite i viaggi per mare il frutto fu introdotto nei paesi dell’Europa, scambiandolo con merci pregiate e addirittura con oro.

Oggi è ampiamente impiegato in campo alimentare, cosmetico, farmaceutico e come aromatizzante. Il frutto del limone è utilizzato in ogni sua parte, in svariati modi e diverse finalità.

Gli antichi dotti in medicina proponevano la “cura di limoni” per combattere reumatismi e artrite e consigliavano il limone per guarire ferite, influenze e tutte le infezioni, per contrastare la gastrite, prevenire l’ulcera e aiutare la digestione.

Il succo del limone, inoltre, è ricco di acido citrico. E’ un efficacedigestivo, soprattutto se diluito in acqua calda o un disinfettante, in quanto aiuta a prevenire il formarsi di batteri.

É indicato per abbassare la pressione arteriosa; è un calmante e tonificante del sistema nervoso.

Dunque riassumendo le principali proprietà del limone sono:

  • antiscorbutica
  • tonificante
  • alcalinizzante e depurativa
  • solvente di calcoli renali
  • capillaro protettrice e venotica
  • antisettica
  • cosmetica

http://www.roccaimperiale.info/eccellenze/limone-igp-di-rocca-imperiale

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.